Counseling

CORSO DI FORMAZIONE IN COUNSELING SISTEMICO

riconosciuto da AssoCounseling   (CERT-0087-2013)

Che Cos'è Il Counseling?

Il counseling professionale è un’attività il cui obiettivo è il miglioramento della qualità di vita del cliente, sostenendo i suoi punti di forza e le sue capacità di autodeterminazione. 
Il counseling offre uno spazio di ascolto e di riflessione, nel quale esplorare difficoltà relative a processi evolutivi, fasi di transizione e stati di crisi e rinforzare capacità di scelta o di cambiamento. 
E’ un intervento che utilizza varie metodologie mutuate da diversi orientamenti teorici. Si rivolge al singolo, alle famiglie, a gruppi e istituzioni. Il counseling può essere erogato in vari ambiti, quali: privato, sociale, scolastico, sanitario, aziendale (Definizione AssoCounseling).

Il counseling sistemico utilizza la teoria dei sistemi umani e gli studi sugli eventi comunicativi nei sistemi, focalizzando l’intervento del counselor sulle connessioni fra i diversi sistemi (familiare, lavorativo, istituzionale, di cura etc.) coinvolti nel problema che il cliente esprime, e sugli effetti pragmatici che le comunicazioni -comprese quelle del counselor -hanno su tutti questi sistemi. L’attenzione alla qualità della comunicazione, ai diversi sistemi coinvolti e al sistema costruito dal problema, rende il counseling sistemico particolarmente efficace nei contesti complessi, e dove siano coinvolti nella comunicazione e nell’intervento nei confronti di una stessa persona operatori e professionisti diversi.

Chi è il Counselor?

Il Counselor è un professionista della relazione d’aiuto.

Destinatari

Il corso si rivolge a quanti esercitano o si preparano ad esercitare la professione in contesti psico-sociali, sanitari, educativi, giudiziari, (psicologi, assistenti sociali, pedagogisti, sociologi, educatori, tecnici della riabilitazione psichiatrica, laureati in scienze dell’educazione, in scienze della comunicazione, in lettere e filosofia, insegnanti, medici, infermieri, operatori di giustizia) che intendono avvalersi delle risorse e delle competenze del counseling ad indirizzo sistemico.

Obiettivi

Il corso forma Counselor utilizzando l’ottica sistemica; 
favorisce la competenza sulle relazioni;
 consente l’acquisizione e l’utilizzo degli strumenti teorici e delle tecniche operative del modello sistemico/costruzionista nei vari contesti professionali del counseling.
Il processo formativo si avvale di diversi strumenti didattici:
* Apprendimento in piccolo gruppo
* Seminari condotti da esperti
* Esercitazione delle conoscenze acquisite
* Role playing
* Supervisione
L’obiettivo è creare un contesto di apprendimento sia teorico che tecnico-operativo.

Il Programma

Il Programma
 prevede di fornire ai corsisti:
* Le basi per costruire la propria conoscenza secondo la teoria sistemico-costruzionista proposta dalla Scuola di Milano
* Le abilità per individuare il sistema significativo d’intervento ed analizzare il problema;
* Le competenze tecniche per sviluppare gli interventi per il cambiamento;
* La competenza tecnica per fare counseling in coerenza con le differenze presentate dai diversi setting operativi;
* Un’adeguata consapevolezza degli elementi personali che interagiscono con il lavoro;
* 
Elementi di deontologia professionale e normativa istituzionale.
Il lavoro di sviluppo personale, prevede un approfondimento sui seguenti temi:
la biografia come cura di sé e strumento d’intervento;
 i pregiudizi: dall’impossibilità di non averli al renderli utili.

Struttura del Corso e Articolazione delle Attivita’ Didattiche

Il corso è articolato in 3 annualità.
Il monte ore complessivo è di 796 ore, strutturate in unità formative.
1° Anno (210 ore)
Moduli teorici: teoria, tecniche – 160 ore
Moduli tematici:temi di approfondimento specialistico– 20 ore
Sviluppo personale: 30 ore
2° Anno (304 ore)
Moduli teorici: teoria, tecniche – 108 ore
Sviluppo personale: 40 ore
Moduli tematici: temi di approfondimento specialistico– 40 ore
Psicologia generale, dello sviluppo: 32 ore
Esercitazioni: simulate, costruzione delle ipotesi, osservazione
di counseling, home works, attività redazionale – 9 ore
Elaborazione e sviluppo progetto di tirocinio – 75 ore
3° Anno (282 ore)
Supervisione: 80 ore
Moduli tematici: temi di approfondimento specialistico– 40 ore
Esercitazioni:simulate, home works, attività redazionale – 9 ore
Psicologia sociale, dinamica, del lavoro e delle organizzazioni : 48 ore
Tirocinio Guidato : 75 ore
Sviluppo personale: 30 ore

Responsabile della Sezione di Counselling Sistemico Relazionale

Dott. Pier Francesco Sannasardo

Coordinatore della Sezione di Counselling Sistemico Relazionale

Dott.ssa Rosellina Domilici

Team Didattico

-Pier Francesco Sannasardo (Pa)
-Igino Bozzetto (Vi)
-Antonio Caruso (Mi)
-Cettina Noto (Pa)
-Giusi Parisi (RE)
-Enrico Cazzaniga (Mi)
-Rosa Domilici (Pa)
-Valeria Balistreri (Pa)
-Chiara La Barbera (Pa)
-Caterina Mangia (Pa)

Allievi Didatti

* Dott.ssa Erika Maniscalco
* Dott.ssa Anna Conigliaro

Sede del Corso

Palermo: Via Giorgio Castriota, 6 – 90139 Palermo
Catania: Corso Italia, 59/D – 95127, Catania

Iscrizioni

Il Corso inizierà a Gennaio 2017

La domanda d’iscrizione, corredata da un sintetico curriculum, fotocopia del titolo di studio e fotografia formato tessera, va presentata alla segreteria del Centro Siciliano di Terapia della Famiglia, via Giorgio Castriota, n 6 -90139 Palermo.

Per informazioni è possibile rivolgersi alla Segreteria del Centro lun – mer – ven dalle  h 15 alle h 18.
Tel./Fax 091-336363, oppure inviando una mail a: cstf@cstf.it

L’ammissione al corso è subordinata all’esito di un colloquio preliminare che avrà luogo presso la sede del Centro. Sarà comunicata ai candidati l’eventuale ammissione al corso.

Eventuali ore di assenza per cause di forza maggiore dovranno essere recuperate dall’allievo con modalità concordate con il coordinatore della scuola di counseling.

Valutazioni

Alla fine di ogni anno di corso, per accedere all’anno successivo, ciascun allievo dovrà portare a termine un lavoro indicato dal corpo docente (recensione, tesina, elaborazione di un progetto, etc.). Al termine del triennio ogni corsista sosterrà un esame finale con una commissione composta da docenti del CSTF e della SICIS. Per accedere all’esame finale ciascun allievo dovrà produrre un elaborato la cui tematica sarà indicata dal coordinatore del corso di counseling.
A completamento del percorso formativo, dopo avere superato l’esame finale, sarà rilasciato il Diploma di Counselor.

Costi

Tassa d’iscrizione annua al Centro: Euro 80,00 (+ IVA 22%). La quota di partecipazione all’intero pacchetto formativo di ciascun anno di corso della scuola di counseling prevede un costo di Euro 1.950,00 (+ IVA 22%). Il pagamento per ciascun anno, potrà essere corrisposto in tre rate di pari entità, la prima entro la data d’inizio dell’anno di corso, la seconda entro sei mesi dalla prima rata, esclusivamente tramite bonifico bancario.
In caso di ritardato pagamento di ciascuna rata l’allievo dovrà versare una penale di Euro 80,00. L’IVA non va applicata se la fattura è intestata ad ente pubblico (ai sensi dell’art. 10 del D.P.R. 26.10.72 n. 633, come disposto dall’art. 14 – comma 10 – della legge 24.12.93 n. 537)
N.B. La polizza assicurativa Infortuni e R. C. per la frequenza ai Corsi è a carico dell’allievo.

NOVITA' ANNO ACCADEMICO 2017

Agevolazioni Economiche e Novità Formative

READ MORE
counseling-newsletter2017ok 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Legge n.4/2013